Lʼannuncio è stato temporaneamente disabilitato. Al momento non è possibile contattare il proprietario di questa proprietà.
ID: 2611

Appartamenti Privileggio

Nel centro della citta’ di Rovigno, nelle vicinanze del mare, c’e’ un appartamento e una camere della famiglia Privileggio, che il loro comfort e’ in grado di soddisfare ogni ospite. L'appartamento è composto da una cucina, sala da pranzo e soggiorno, bagno e camera da letto. L’apparta...

Descrizione più dettagliata

Appartamento KSENI

115 m2 - Secondo piano - Camere: 6, Bagni: 2, Numero di letti matrimoniali: 2, Numero di persone sui letti principali: 4, Numero di persone sui letti extra: 2


Descrizione
Appartamento " KSENI " è costituito da una spaziosa cucina con sala da pranzo e soggiorno di 60 m2, due bagni e tre camere da letto, due con letti matrimoniali e una camera con due letti singoli. L'appartamento ha una splendida terrazza con vista mare

Contenuto ed apparecchiatura
Balcone Vista mare Cucina Forno Forno a microonde Frigorifero Stoviglie e posate
  • Vista mare
  • Sat TV
  • Aria condizionata
  • Internet
  • Lettino
  • Riscaldamento
  • Vista mare
  • Sat TV
  • Internet
  • Aria condizionata
  • Riscaldamento
  • Lettino

Prezzi dʼalloggio

4+2 Appartamento KSENI

Il prezzo dellʼalloggio per notte
Data Per 4 persone + persona in più Soggiorno minimo
01.06.2018 - 30.06.2018 140.00 € 0.00 € 1 notte
01.07.2018 - 25.07.2018 150.00 € 0.00 € 1 notte
26.07.2018 - 22.08.2018 160.00 € 0.00 € 1 notte
23.08.2018 - 31.08.2018 150.00 € 0.00 € 1 notte
01.09.2018 - 30.09.2018 120.00 € 0.00 € 1 notte
Condizioni di noleggio
Soggiorno inferiore a 3 Giorni Aumenta il prezzo per 30 %.
Per confermare la prenotazione, eʼ tenuto a versare un anticipo di 20 % del costo totale.
Tassa di soggiorno: 1.00€ Per persona al giorno.
Arrivi: Ogni giorno

Incluso nel prezzo:
Aria condizionata Wi-Fi Biancheria da letto e da bagno Pulizia finale



Lʼispirazione per la vostra vacanza
Perchè visita Rovigno?
Rovigno è una località di villeggiatura ideale, con un'offerta che comprende, oltre ai tanti beni storico-culturali, bellissime spiagge, percorsi cicloturistici, passeggiate, occasioni di svago ed una cucina sopraffina. Il centro storico di Rovigno è ritenuto il prototipo della città mediteranea, è la sua veduta contiene tutti gli elementi dello slogan turistico croato „Il Mediterraneo com'era una volta“. Stretta nello spazio di una penisola, è un mondo di viuzze contorte, piazzette e case. Simbolo di Rovigno è la chiesa parrocchiale di S. Eufemia fu eratta nel 1756. In essa si trova il sarcofago di pietra che, secondo una leggenda, nel IX sec. sarebbe arrivato via mare da Costantinopoli. Il campanile è alto 60 metri. La statua della santa sulla sua sommità ruota a seconda del vento. A Rovigno, oltre chiese ci sono tante piccole chiese e cappelle che meritano d'essere visitate. Segnaliamo la chiesa di S.Croce, e la chiesa della Beata Vergine Maria della Misericordia. Piazza grande maresciallo Tito (Trg maršala Tita) è il luogo più vivo di tutta la città. Sorge ai piedi del centro storico, proprio sulla riva. Notevole è la torre dell'orologio con un leone veneziano, un tempo torre difensiva e parte della mura. Se andate verso nord, verso Piazza Valdibora, costeggerete il mercato civico e la pescheria. Verso ovest è Piazza Matteotti, attraverso l'Arco dei Balbi, si entra nel centro storico e, nella piazza Veli trg. Passeggiata più amata, la riva, si protende verso sud. Sorge tra la piazza centrale di Rovigno e la via Grisija, là dove sorgeva la Porta della vecchia pescheria e L'Arco dei Balbi. La Grisija, piena di gallerie d'arte, d'agosto, si transforma in una mostra artistica all'aperto.
L'archipelago rovignese, nel 1968, è stato proclamato riserva naturale in funzione del turismo. Davanti al porto di Rovigno si protende la sagoma dell'isola di Santa Caterina, acquistata nel 1905 dal polacco Milewsky, che la rimboschi e la doto di una rete di sentieri, un molo ed un castello. Un po'piu a sud, ecco gli isolotti di S. Andrea – Isola rossa e Maškin, collegati da una lingua di terra. Sull'isola ci sono belle spiagge di ghiaia e un l'albergho e un castello, mentre Maškin è riservata ai nudisti. Sull'isola di S. Giovanni, c'è un faro destinato al turismo. A sud di Rovigno, l'area di Zlatni rt – punta Corrente, è un belissimo parco-bosco con le più belle spiagge della zona. Il bosco, con pini autoctoni, è attraversato da sentieri per andare in bici e praticare il jogging. Su punta Montauro si trova un'antica cava le cui pareti, rivolte all'arcipelago, sono uno dei siti per l'arrampicata libera più noti in Croazia. Oggi Rovigno si propone come perla turistica dell'Adriatico croato.